www.superzeko.net  

Sommario del sito

Darius Chioli

LIBER IANI

 

Ianus intrauit mundum ab origine.

Initia fecit sed uenit mors in uitam.

Et fuerunt tenebrŠ.

Et fuit deus tenebrosus.

Iani mors mors Dionysi.

Domus celatas deinde habuit

Lux Iani.

Phantasmata mundi regnarunt super aquas

Et fecit manus hominis

Simulacra Diane.

Sol deinde uenit ad mundum.

Se statuit in celo.

Luna deinde uenit in celum.

Se statuit in nocte.

Zodiacus deinde uenit in noctem.

Se statuit in homine.

Spiritus postea cum Anima uenit.

Et fuerunt in deo.

Vis deinde uenit.

Venit in deum et fuit in Iano.

Atque de monte Iani reges mundi intrarunt

Pro nihilo habentes uitam

Regnum lucis.

Lux Iani omnia per secula conduxit.

Istar secula conduxit.

Vis uiris iste liber est.

 

 

[23.VIII.1977]

 

 

LIBER IANI

TRADUZIONE ITALIANA

 

 

Dall'origine entr˛ Giano nel mondo,

Compý gli inizi, ma in vita venne morte.

E ci furono tenebre e ci fu

Un dio tenebroso.

Morte di Giano Ŕ di Di˛niso la morte;

Occulte sedi per sÚ ebbe da allora

Luce di Giano.

Le illusioni del mondo

Regnarono sull'acque

E fece mano d'uomo

Simulacri di Diana.

Venne dunque il Sole presso il mondo

E prese sede in cielo.

Venne dunque dentro il cielo la Luna

E ebbe sede nella notte.

Venne dunque Zodiaco nella notte

E si ferm˛ nell'uomo.

Spirito poi ed Anima vennero

E stettero in dio.

Quindi Forza venne,

Venne in dio

E stette in Giano.

E dal monte di Giano i re del mondo entrarono,

Disprezzando la vita,

Nel regno della luce.

Luce di Giano tutte le cose condusse nei secoli.

Istar condusse i secoli.

Forza per gli uomini questo libro Ŕ.

 

 

Se vuoi invia un commento, specificando da che pagina scrivi:

scrivi@superzeko.net

Sommario